mercoledì 26 settembre 2007

Lo sciopero Bianco

Questo testo in formato JPG è la prima foto che si dovrebbe mandare stasera.

Carissimi colleghi
in riferimento a tutto quello che sta bollendo in pentola penso che dobbiamo prendere delle iniziative per farci sentire dalla controparte e toccarli nel loro principale interesse,la pubblicità e gli sponsor.
Da troppo tempo noi produciamo immagini che sono veicolo di pubblicità gratuita nei giornali e non riceviamo nulla in cambio. Adesso con questa mossa a sorpresa della Lega Calcio ci vogliono togliere anche la dignità di questa professione.
Cadremo uno ad uno nella trappola di portare tutto quello che ci chiedono pensando ingenuamente di avere le carte in regola ma il fine della Lega sarà di determinare una lista di fotografi di serie A e quelli più deboli come i free lance di serie B.
E subito con la solita regola " divide et impera" che abbiamo già visto nell'edizione Juventus di 2 anni fa molti rimarranno fuori da tutti i campi di calcio.
Rimarranno solo le grandi agenzie con i soliti opportunisti.

Muoviamoci... Adesso.... Subito con questa iniziativa di cui vi spiego la dinamica.

Già da questa sera per tutte le partite di calcio invito i colleghi a seguire questa modalità per l'invio dal campo le foto.

a)Nella selezione delle immagini con una frazione di secondo dopo avere inquadrato
prendete la "Gomma" e cancellate lo Sponsor con una striscia bianca come foto allegata.

b) Nella spedizione inserite come prima immagine il .jpg ScioperoBianco che Vi mando in allegato.

Questa iniziativa riguarda l'attualità e quindi il giorno successivo si potranno mandare le foto in originale per non perdere l'eventuale tentata vendita.
Qualcosa si dovrà pure perdere per far valere i nostri diritti e questa è un'arma non violenta ma efficace.
Lo sponsor protesterà con la società a cui versa milioni e la società protesterà con chi ci attacca.
I Crumiri sono sempre esistiti e quindi ci saranno anche qui ma penso che qualche giornale ci potrebbe appoggiare pubblicando le foto della nostra protesta perchè anche questa è notizia e potremmo coinvolgere anche le redazioni.
Quindi chi vuol vendere la prima foto della protesta si faccia avanti.......
Più siamo e più Vinciamo......

La foto che segue è l'esempio di cio che si dovrebbe fare.

Di Giovanni Minozzi Torino

10 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono d'accordo con la protesta, ma chi ha le spalle parate dalle grandi agenzie non farà nulla.
Giuseppe

fotomarcello ha detto...

ciao ragazzi sono d'accordo la vostra iniziativa mi piace;vorrei sottolineare una cosa importante.dobbiamo essere tutti uniti,e questa cosa delle foto con gli sponsor cancellati -oggi- non si può fare secondo me.il blog è stato aperto ieri, i primi giri di email l'altro ieri -oggi- non siamo tutti a conoscenza di questa iniziativa e la cosa si perderà sul nascere.dobbiamo essere tutti!quindi bisogna che lo sappiano tutti- il blog serve a questo incontrarci tutti qui.spero in pochi giorni di leggere qui sul blog i nomi di tutti gli altri fotografi e darci appuntamento tra 1 settimana per aderire in massa.l'iniziativa và presa da qui secondo me e non mandando una mail a 10 persone che dovranno mandaarla ad altre 10.vi prego di comunicare a tutti l'indirizzo del blog e svolgere qui i dibattiti visitandolo almeno 1 volta al giorno (almeno per il momento) se possibile - marcello paternostro

giuseppe Stilo ha detto...

Come ho appena scritto nel precedente intervento, è necessario fare partecipi anche le associazioni a tutela dei fotogiornalisti.
Quindi, Vi prego di inviare tutte le info in Vostro possesso alle associazioni dove siete iscritti o, che conoscete. Da parte mia, invierò una email, con la richiesta di un commento, alle associazioni che conosco.
Ciao

giuseppe Stilo

fotografi professionisti - fotografia professionale ha detto...

Carissimi colleghi,
riteniamo che l'iniziativa proposta sia efficace e da appoggiare non tanto perche' produrra' qualche effetto diretto, ma perche' indirettamente FARA' AFFRONTARE IL PROBLEMA, e questo e' il risultato.
Segnaleremo l'iniziativa ai nostri soci.
Tuttavia, e' bene essere chiari su quali sono gli obiettivi da raggiungere e quali sono le istanze sensate da difendere.
Lasciando da parte il "politichese", NEL CONCRETO, chiederemmo a ciascuno di voi di segnalarci al piu' presto con un'email ad:
associazione(chiocciola)fotografi.org
quali sono concretamente gli aspetti delle nuove norme che ritenete ingiusti e quale figura di fotografo professionista ritenete che ne risulta danneggiato.

Grazie!
roberto tomesani
coordinatore generale
associazione nazionale fotografi professionisti
tau visual
www.fotografi.tv
www.fotografi.org

Anonimo ha detto...

Ragazzi, facciamolo già da stasera, chi c'è c'è. non è detto che già dalla prossima domenica non lo si possa rifare, e poi la porssima ancora.
ciao Antonino

Anonimo ha detto...

Carissimi, mi fa piacere vedere che c'è un certo accanimento, ma è anche vero che le cose vanno e devono essere fatte per bene. Non per vantarmi, ma sono stato proprio io a far notare a Gianni Minozzi il problema dello sponsor, e insieme abbiamo partorito l'idea di agire, ma sinceramente penso che farlo da subito sia improponibile e sbagliato, e vi spiego il perchè: per prima cosa non tutti ne siamo al corrente, e così si rischierebbe una figura da cioccolatai, seconda cosa, e per mepiù importante, è che prima di attuare una protesta così forte, bisogna trovare il modo di confrontarci con la Lega Calcio, e poi di conseguenza se non ci sono spiragli, toccarli su cosa a loro è più caro, il denaro...L'esperienza, sono tra quelli che ha presentato più esposti ai carabinieri riguardanti la questione juve (qualcuna sa di cosa parlo), mi insegna che le cose vanno fatte con calma e non con impeto. So che in settimana c'è un'incontro in Lega Calcio, vediamo come va, poi aggiorniamoci, ma intanto continuate con le idee e con le segnalazioni alle associazioni.Sarebbe bello che quese ultime pubblicassero qualche parere visibile anche a chi non è registrato, garzie . Che ne dite?

Gigi Arcaini -Torino-

Anonimo ha detto...

FOTO RANA MASSIMO-TORINO

BELLA L'IDEA DEGLI SPONSOR CANCELLATI MA ASPETTEREI A FARLO PER UNA SEMPLICE RAGIONE CI SARA' QUALCHE MOSCA BIANCA ( COME SUCCESSO PER FATTI JUVE) I QUALI PUR DI VENDERE MANDERANNO FOTO COME SEMPRE...E A QUESTA GENTE CHE BISOGNA FAR CAPIRE CHE NON SERVE ESSERE UNA MOSCA BIANCA MA UN GRUPPO L'UNIONE FA LA FORZA
RANA MASSIMO_TORINO

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

La ringrazio per Blog intiresny

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie